Diritto ed Educazione Civica: lezioni private e ripetizioni

Nel mio percorso di studi ho dato la materia Diritto Pubblico a pieni voti,
e come insegnante mi occupo anche di Educazione Digitale e Cyberbullismo.
Come architetto, inoltre, mi occupo di sviluppo sostenibile ed ecologia.

Verranno approfondite le seguenti aree del sapere:

La Costituzione

Studentesse e studenti approfondiranno lo studio della nostra Carta costituzionale e delle principali leggi nazionali e internazionali. L’obiettivo sarà quello di fornire loro gli strumenti per conoscere i propri diritti e doveri, di formare cittadini responsabili e attivi che partecipino pienamente e con consapevolezza alla vita civica, culturale e sociale della loro comunità.

Lo sviluppo sostenibile

Alunne e alunni saranno formati su educazione ambientale, conoscenza e tutela del patrimonio e del territorio, tenendo conto degli obiettivi dell’Agenda 2030 dell’ONU. Rientreranno in questo asse anche l’educazione alla salute, la tutela dei beni comuni, principi di protezione civile. La sostenibilità entrerà, così, negli obiettivi di apprendimento.

Cittadinanza digitale

A studentesse e studenti saranno dati gli strumenti per utilizzare consapevolmente e responsabilmente i nuovi mezzi di comunicazione e gli strumenti digitali. In un’ottica di sviluppo del pensiero critico, sensibilizzazione rispetto ai possibili rischi connessi all’uso dei social media e alla navigazione in Rete, contrasto del linguaggio dell’odio.

Leggi qui la mia intervista come docente di metodo, redatta dal portale Superprof

 

Introduzione alle lezioni di educazione civica

Educazione civica è una parte importante dell’istruzione per tutti i cittadini. È essenziale conoscere i propri diritti e obblighi come membro di una comunità, nonché comprendere le leggi e la struttura istituzionale del proprio paese. Le mie lezioni di educazione civica forniscono un’introduzione alle basi della cultura politica: costituzioni, diritto costituzionale, teorie politiche e relazioni internazionali. Inoltre, discuteremo argomenti come democrazia diretta ed elettorale, modelli politici totalitari e autoritari, diritti umani e le fondamenta della tolleranza verso gli altri.
Allo stesso tempo promuoveremo l’empowerment individuale attraverso l’imparare ad esprimere opinionì personalì per contribuire alla società in cui viviamo. L’obiettivo di queste lezionI è quello di fornire un quadro generale sull’educazione civica che amerà nel tempo preparare glì studentì a diventare partecipanti attivì nella vita pubblica.

Benefici dell’educazione civica

L’educazione civica è essenziale per la formazione di una comunità sana e inclusiva. Promuove una conoscenza approfondita dei diritti, degli obblighi e dei doveri individuali nella società. Aiuta le persone a diventare cittadini attivi che comprendono i temi politici, sociali ed economici che circondano la loro comunità. L’educazione civica incoraggia anche un senso di responsabilità personale nell’utilizzo delle risorse all’interno del proprio contesto sociale. Insegna che la coesione, il rispetto reciproco e il compromesso sono importanti valori da condividere all’interno della comunità.
I beneficiatari possono acquisire più consapevolezza su come le loro decisioni individualmente e collettivamente influenzano il benessere di tutti gli abitanti del quartiere o regno. Attraverso le lezioni private di educazione civica si può godere della massima base teorica per diventare cittadini responsabili nel proprio paese o regione.

Come trovare istruttori qualificati

Trovare un istruttore di educazione civica qualificato è essenziale per assicurare che si ottengano i risultati desiderati. Cercate inizialmente un insegnante abilitato nella vostra zona geografica, con esperienza nell’insegnamento dei temi della cittadinanza responsabile.
Per avere la certezza di trovare l’istruttore giusto, chiedete almeno tre referenze che vi forniscano una panoramica sull’insegnamento e sullo stile personale di ogni candidato. Quando scegliete la persona adatta, assicuratevi che abbia le necessarie credenziali professionali e documentate l’accordo tra voi firmando un contratto con tutti i dettagli delle lezioni private. Queste misure vi proteggeranno da eventuali controversie in futuro.

Come pianificare le lezioni private

Organizzare lezioni private di educazione civica può essere un’attività utile per aiutare i giovani ad acquisire competenze pratiche che possano applicare nella vita reale. Un primo passo è identificare gli obiettivi e scegliere gli argomenti da trattare. Una volta fatto ciò, è necessario creare un programma di lezioni su misura delle esigenze ed aspirazioni dello studente.
La pianificazione deve includere anche le attività correlate al processo di apprendimento come la ricerca, la lettura e lo studio personale. Per rendere le lezioni più interessanti, si consiglia di organizzarle in modo tale da incoraggiare l’interazione tra lo studente e il docente. Infine, è importante assicurarsi che lo studente abbia a disposizione tutti i materiale didattico necessario per seguire con successo il corso.

Risorse aggiuntive per le lezioni private di educazione civica

Le lezioni private di educazione civica possono essere un grande strumento per insegnare ai giovani importanti valori e responsabilità. Permettono a studenti di tutti i livelli di imparare da professionisti qualificati su come partecipare attivamente alla società. Ci sono molte risorse aggiuntive che i docenti possono utilizzare per rendere le lezioni più interessanti, divertenti ed efficaci. Ad esempio, è possibile organizzare dei dibattiti educativi con un gruppo di studenti, discutere di casistiche pertinenti o studiarne altre come esempi.
Si possono anche invitare ospiti specializzati come avvocati o rappresentanti del governo locale ad arricchire l’apprendimento. Altre risorse utili includono film educativi, simulazioni e giochi a tema civico che incoraggiano la discussione e lo scambio di opinione tra i partecipanti.

 

Irriverender Formazione - Nath Bonnì